Tutte le donne sanno che menopausa e osteoporosi sono strettamente correlate. Forse, quello che non tutte sanno è quali sono i fattori che possono prevenire la fragilità delle ossa.

I luoghi comuni e le informazioni inesatte riguardo la menopausa sono tanti. Tuttavia una corretta informazione sulla nostra salute e sul funzionamento del nostro organismo, tema che chi mi legge sa che mi sta particolarmente a cuore, ci aiuta a considerare sintomi e disturbi della menopausa nella corretta prospettiva e ad intraprendere azioni ed abbracciare uno stile di vita che ci permette di ridurre o superare il disagio provocato da questi sintomi.

È un dato che in menopausa si riscontri nelle ossa una densità minerale ridotta. Questo avviene a causa della riduzione della produzione di estrogeni, che a loro volta hanno anche la funzione di stimolare la produzione di osteoblasti, cellule. He hanno la funzione di produrre la sostanza ossea. A differenza di quanto si può pensare, l’osso è un tessuto influenzato da tanti fattori ed in costante trasformazione. Dalla vitamina D, per esempio. Questa vitamina, che è scarsamente presente negli alimenti, è per lo più prodotta dal nostro organismo tramite l’esposizione ai raggi solari. Il nostro stile di vita, caratterizzato spesso da una vita sedentaria e da una scarsa esposizione al sole è causa di una diffusa carenza di vitamina D. Questo non è un problema secondario perché la vitamina D ha un effetto antinfiammatorio ed agisce sul sistema immunitario.

La salute delle nostre ossa è fortemente influenzata dal nostro stile di vita, non solo nel periodo della menopausa ma da molto prima. Già dai trent’anni di età, una corretta alimentazione, la giusta attività fisica e l’esposizione alla luce solare, nelle prime ore del mattino e nel tardo pomeriggio, possiamo costruire la nostra salute futura.

Già in fase di pre-menopausa, è utile eseguire un test, la mineralometria ossea computerizzata (MOC), da ripetere all’inizio della menopausa e successivamente, per valutare la tendenza alla riduzione della densità ossea.