Un’unica e complessa realtà

L’essere umano è una complessa rete di informazioni, un network. Separare mente e corpo è impossibile: ogni aspetto psicofisico è parte di un’unica, complessa realtà.
Possiamo affermare che sia l’intero corpo a pensare: ogni singola cellula “sente le emozioni” ed elabora strategie metaboliche per la propria salute, le trasmette alle altre tramite una fitta rete di connessioni.

Ecco perché è importante, per mantenere o ritrovare la propria salute, riconoscere anche le proprie emozioni ed essere in grado di controllarle.

Bodymind

Il termine bodymind, che potremmo esprimere anche con “mente diffusa”, sintetizza efficacemente il concetto che non solo il cervello ma l’intero corpo è coinvolto con il pensiero.
Paura, dolore, ansia, rabbia, grazie a sostanze bio-chimiche dette neurotrasmettitori, agiscono su tutto il corpo modulando i segnali fra le varie cellule, dal cervello al corpo stesso e viceversa.

La medicina, grazie alla specializzazione e alla parcellizzazione, ha raggiunto risultati una volta impensabili in termini di cura e di sopravvivenza. D’altro lato ha però consolidato un’idea dell’uomo e delle sue malattie estremamente spersonalizzante, allontanandosi sempre più dal pensiero olistico degli antichi medici.

La visione P.N.E.I

La richiesta di una medicina a misura d’uomo, di una medicina che si rivolga alla persona nella sua interezza, emerge oggi con forza.
È per questo che molti si rivolgono alle medicine tradizionali o cosiddette alternative, considerate più attente ad una valutazione globale dell’individuo, un punto di forza per la diagnosi e la cura.
Spesso questa scelta manifesta un rifiuto nei confronti della medicina “scientifica” che si è distinta per la tendenza di spezzettare il corpo in organi, apparati, addirittura piccole parti, ma che ha dimenticato l’uomo nella sua interezza.
È la visione PNEI (Psico-Neuro-Endcrino-Immunologia) a rispondere a questa richiesta fornendo un vero e proprio strumento per riunificare, finalmente, il corpo e la mente anche dal punto di visto della salute e della cura delle malattie.
Uno dei concetti fondamentali affermati da questa disciplina sta nel riconoscere che la salute e una parte della storia della malattia dipendano dalle caratteristiche del singolo.